Ergoterapia & Fisioterapia

ErgoterapiaIl nome ergoterapia deriva dal greco érgon, «lavoro». Nella terapia delle diverse patologie della mano l’ergoterapia rappresenta un tassello indispensabile per la riabilitazione, sia seguendo un trattamento conservativo, sia dopo un intervento chirurgico. Gli obiettivi dell’ergoterapia sono il recupero, il mantenimento e l’ottimizzazione delle funzioni lese a causa di una malattia o dopo un trauma. L’ergoterapista collabora con il medico durante la riabilitazione al fine di reintegrare progressivamente la mano nelle attività quotidiane.

ErgoterapiaErgoterapiaQuesta sezione offre alcuni suggerimenti proponendo protocolli di riabilitazione per alcune delle patologie più frequenti della mano, del polso e del gomito. L’obiettivo consiste nell’assicurare un approccio terapeutico uniformato, indipendentemente da chi accompagnerà il paziente nella riabilitazione, e nel creare una rete multisito di terapisti.

Le schede possono essere stampate e consegnate al paziente dal medico o dall’ergoterapista che lo segue. Per un arricchimento e miglioramento continuo di queste schede sono benvenuti consigli e suggerimenti.

Questi protocolli di riabilitazione nascono dall’esperienza e dalla collaborazione con diversi colleghi medici ed ergoterapisti con cui ho avuto la fortuna di poter lavorare. Ringrazio in modo particolare il gruppo di chirurgia della mano dell’Ospedale Universitario di Zurigo e quello della Clinica Schulthess a Zurigo. In Ticino ho il privilegio di collaborare con ergoterapisti e fisioterapisti di cui apprezzo esperienza e professionalità.

Algodistrofia ed ergoterapia, podcast trasmissione RSI Rete 3 del 5.8.2014